Decine di prodotti falsi e non sicuri tolti dal mercato: l'operazione "stop fake" tocca anche le Marche

Decine di prodotti falsi e non sicuri tolti dal mercato: l'operazione "stop fake" tocca anche le Marche
​Decine di prodotti falsi e non sicuri tolti dal mercato: l'operazione "stop fake" tocca anche le Marche
2 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Novembre 2022, 09:22

CIVITANOVA MARCHE- Nuova operazione anti contraffazione denominata «stop fake» cndotta dalla Guardia di Finanza di Pescara, che ha trasversalmente coinvolto anche le Marche, che ha portato al sequestro di decine di capi d'abbigliamento di false griffe e prodotti elettronici con tanto di luminarie natalizie non sicuri.

LEGGI ANCHEAscoli, chiusa l'indagine per i falsi green pass: 58 persone a rischio processo 

Civitanova nell'indagine

A finire nei guai un rivenditore e due grossisti di origine cinese attivi sul territorio nazionale, con ampi depositi e magazzini destinati allo stoccaggio o all'esposizione per il commercio e la vendita di articoli di vario genere, definitivamente ritirati dal mercato. Sono stati sequestrati, infatti, centinaia tra capi d'abbigliamento, smartwatch, tablet, cuffie Bluetooth, decoder e led natalizi falsi e non sicuri. Nel corso dell'indagine i fari dei finanzieri si sono accesi anche su un centro di stoccaggio per grossisti a Civitanova Marche, usato come rimessa di prodotti elettronici privi di istruzioni in lingua italiana, nonché di avvertenze sui limiti della tensione elettrica per il loro corretto utilizzo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA