Civitanova, controlli nella notte della movida, in tre sorpresi con la cocaina

Domenica 17 Novembre 2019
I carabinieri
CIVITANOVA - Continua la lotta allo sballo. Tre persone trovate in possesso di cocaina grazie ai controlli serrati effettuati da parte dei militari della Compagnia dei carabinieri di Civitanova, nell’ambito dell’operazione coordinata dal comandante provinciale, il colonnello Michele Roberti. Un’attività finalizzata al contrasto del consumo di droga sul litorale.  I controlli effettuati di notte nei punti di aggregazione giovanile e della movida, hanno consentito ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, guidati dal capitano Massimo Amicucci, di denunciare per detenzione ai fini di spaccio una coppia di venticinquenni residenti nel Fermano. Fermati in centro mentre viaggiavano in auto, sono stati trovati in possesso di una quindicina di dosi di cocaina già pronte per lo spaccio, ovviamente tutte recuperate e sequestrate dai militari dell’Arma. Analoga sorte ha avuto un quarantenne civitanovese nella zona insutriale. Controllato anche lui mentre era alla guida della sua auto, si è dimostrato subito particolarmente nervoso. I carabinieri hanno trovato una dose di cocaina. Nell’ambito della stessa operazione sono state controllate 85 auto ed identificate 110 persone; 28 le violazioni al codice della strada, principalmente per mancato uso delle cinture, uso dei telefoni cellulari, mancata revisione e copertura assicurativa.  © RIPRODUZIONE RISERVATA