Civitanova, accusa un malore in mare
Salvato il comandante di un peschereccio

Accusa un malore in mare
salvato comandante
di un peschereccio
CIVITANOVA - Accusa un malore mentre è a bordo del suo peschereccio, soccorso il comandante. L'allarme è scattato intorno alle 21.30 di ieri sera.

Una turista si sente male sul "Simba": scatta il soccorso in spiaggia

Presso la Sala Operativa dell'Ufficio Circondariale Marittimo - Guardia costiera di Civitanova Marche é stata ricevuta segnalazione radio dal peschereccio Maria Madre in mare per attività di pesca al largo di Numana a circa 12 miglia nautiche dal porto di Civitanova: il Comandante dell'unità era stato colto da malore improvviso. Soccorso e portato all'ospedale. Le operazioni sono state coordinate dal tenente di vascello Gentilini.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 25 Luglio 2019, 11:32 - Ultimo aggiornamento: 25-07-2019 11:32

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO