Civitanova, scippi e furti nelle auto
Arrestato a due passi dalla piazza

Lunedì 23 Maggio 2016
L'arresto

CIVITANOVA - È ritenuto responsabile di una serie di furti in auto e scippi, all'ennesima denuncia per lui sono scattate le manette. Le indagini sono state svolte congiuntamente dalla polizia e dai carabinieri. Nel primo pomeriggio di oggi il personale dell'Anticrimine del commissariato (in azione insieme ai colleghi dell'Arma) ha rintracciato e bloccato un tunisino di 32 anni, ritenuto l'autore di spaccate varie di finestrini di auto parcheggiate in centro e di alcuni scippi.
 

 

Polizia e carabinieri, che gli stavano dietro già da tempo, hanno chiesto la misura cautelare nei confronti del trentaduenne. Per lui sono scattate le manette. Le forze dell'ordine lo hanno fermato in centro, a due passi da piazza XX Settembre.

Ultimo aggiornamento: 16:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA