Civitanova, nascondeva cocaina in casa: 58enne reagisce alla polizia. Bloccato con il taser e arrestato

Civitanova, nascondeva cocaina in casa: 58enne reagisce alla polizia. Bloccato con il taser e arrestato
Civitanova, nascondeva cocaina in casa: 58enne reagisce alla polizia. Bloccato con il taser e arrestato
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 13 Luglio 2022, 15:30 - Ultimo aggiornamento: 14 Luglio, 08:53

CIVITANOVA - Gli agenti del commissariato di polizia sono intervenuti in un'abitazione in cui erano stati segnalati movimenti sospetti. All’interno è stato rintracciato un 58enne italiano, già noto alle forze dell'ordine per reati in materia di sostanze stupefacenti. Alla vista della polizia ha dato subito segni di nervosismo. Per questo motivo gli agenti hanno effettuato una perquisizione nell’appartamento, a seguito della quale sono stati trovati  circa 20 grammi di cocaina divisi in più parti e nascosti in più punti dell’abitazione.

L'operazione

Durante l’operazione l'uomo, in forte stato di agitazione, ha dato in escandescenze tanto che, per bloccarlo, i poliziotti sono stati costretti all’utilizzo del taser. E' stato tratto in arresto per il reato di cessione di sostanze stupefacenti, nonché per resistenza a pubblico ufficiale e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo previsto per la giornata di domani. L’attività si inquadra nell’ambito del potenziamento dei servizi stabilito nella riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica e di specifiche Riunioni tecniche di coordinamento curate dalla prefettura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA