Civitanova, i ladri devastano la casa
dell'avvocatessa: «Schifita e impaurita»

I ladri devastano la casa
​dell'avvocatessa: «Sono
schifita e impaurita»
CIVITANOVA - Furto in casa di una giovane avvocatessa, in mezz’ora i malviventi buttano all’aria tutte le stanze dell’appartamento. La vittima, Melissa Basilici, si sfoga su Facebook: «Questa è la scena che abbiamo trovato al ritorno a casa – scrive su un post pubblicato sul gruppo di discussione cittadina Civitanova Speakers Corner - da qualche parte ho sentito parlare di “controlli” e di “sicurezza”. Come me lo spiegate tutto questo? Mi sento schifata, disgustata e soprattutto impaurita».

Il furto è avvenuto nel pomeriggio di sabato e l’ammontare del bottino è ancora in fase di accertamento da parte dei proprietari dell’abitazione. «Hanno agito nella mia casa di via Argilofi, nel quartiere di San Gabriele – ha raccontato la vittima dell’ennesimo episodio di furto –. Tra le 17.30 e le 18. Domani mattina (oggi per chi legge, ndr) andrò a fare denuncia, come mi hanno suggerito i carabinieri arrivati per un sopralluogo. È una sensazione bruttissima. Non tanto per ciò che hanno portato via, quanto per il pensiero che non si sa chi sia entrato in casa ed abbia fatto tutto questo». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 13 Novembre 2017, 11:33 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 11:34

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO