I ladri arrivano all'ora dell'aperitivo e devastano la casa: il bottino è soltanto un cellulare

Martedì 26 Gennaio 2021
Civitanova, i ladri arrivano all'ora dell'aperitivo e devastano la casa per rubare un cellulare

CIVITANOVA – Furto in una casa in pieno centro a Civitanova, i ladri devastano l'appartamento, danneggiano porte e finestre ma alla fine se ne vanno praticamente a mani vuote. L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19.30. Secondo alcune testimonianze quattro malviventi hanno messo a segno il colpo. Uno faceva da palo, fuori, mentre gli altri tre hanno fatto irruzione in casa.

LEGGI ANCHE:

Hanno devastato porte e finestre a vetri e, una volta dentro, hanno messo a soqquadro tutte le stanze. Erano a caccia di soldi, ma di fatto non hanno trovato nulla in casa se non un telefono cellulare che, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata l'unica cosa ad essere stata trafugata. A dare l'allarme è stato un vicino di casa che si era accorto di alcuni movimenti sospetti intorno all'abitazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA