Civitanova, entra in casa della ex
ruba il telefonino e la sbatte sul divano

Entra in casa della ex
le ruba il telefonino
e la sbatte sul divano
CIVITANOVA - Entra in casa dell’ormai ex fidanzata a Civitanova, che poco prima gli aveva annunciato che la loro relazione era finita, le ruba il telefono e la sbatte sul divano. Dovrà ora rispondere di rapina impropria violenza privata e violazione di domicilio e danneggiamento un magrebino di 25 anni. Il giovane non voleva arrendersi alla fine di quella storia d’amore e non accettando che la rottura potesse avvenire per telefono qualche giorno fa si è presentato a casa della donna ed è entrato senza annunciarsi. Poi ha trovato il telefonino della donna e se ne è impossessato, la donna ha cercato di riprendere lo smartphone, ma lui per trattenere il telefono l’ha spintonata fino a farla cadere sul divano. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Maggio 2019, 03:20 - Ultimo aggiornamento: 24-05-2019 03:20

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO