Nel carico di pellami anche quelli coccodrilli e struzzi protetti: sequestri e denunce

Venerdì 3 Luglio 2020
Nel carico di pellami anche quelli coccodrilli e struzzi protetti: sequestri e denunce

CIVITANOVA – Pellami esotici di coccodrillo, struzzo, anguilla e tegu per il mercato del lusso bloccati alla dogana di Civitanova e sequestrati. Arrivavano dalla Svizzera, con la denominazione di “pellami vari”. Ma appartenevano a specie protette dalla convenzione di Washington.

LEGGI ANCHE:
Entra in una casa all'alba, con un vetro spaccato sgozza una donna e ferisce gravemente il marito /Chi sono le vittime

Multa choc da 900 euro con l'autovelox, ragazza viaggiava a 700 chilometri all'ora: «Ma guidava un missile?»

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) di Civitanova, in collaborazione con il personale della Regione Carabinieri Forestale “Marche” – Nucleo Carabinieri Cites di Ancona, hanno proceduto al sequestro di ingenti quantitativi di pelli appartenenti a specie tutelate dalla convenzione di Washington. La merce, introdotta in Italia dalla Svizzera, era arrivata a Civitanova, avvalendosi del regime del transito unionale esterno. E' emerso che in alcuni colli erano presenti pelli di coccodrillo, di tegu, una specie di lucertola particolarmente grande, di struzzo e di anguilla. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA