Gira sul lungomare con una pistola carica e rubata: arrestato un 28enne già noto

Venerdì 11 Marzo 2022
Gira sul lungomare con una pistola carica e rubata: arrestato un 28enne già noto

CIVITANOVA - Girava con l'auto sul lungomare con una pistola, rubata, carica: i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Civitanova hanno tratto in arresto un ventottenne civitanovese per porto illegale di arma e munizioni comuni da sparo, ricettazione e detenzione di munizionamento da guerra.

I carabinieri hannoo notato il giovane, già noto per i suoi trascorsi giudiziari, mentre transitava sul lungomare Piermanni a bordo della sua auto, quindi hanno proceduto al suo controllo ed hanno trovato in un borsello nascosto sotto il suo sedile una pistola Tanfoglio P21 calibro 9x21 completa di caricatore e dieci cartucce dello stesso calibro. La successiva perquisizione locale ha consentito agli investigatori di recuperare presso la sua abitazione un ulteriore caricatore vuoto, oltre 50 cartucce calibro 9x21, 9 cartucce calibro 9 e 15 cartucce calibro 7,65 parabellum, mentre gli ulteriori accertamenti svolti sull’arma hanno permesso verificare essere stata rubata in provincia di Perugia nel novembre del 2019. Il giovane è stato quindi tratto in arresto e tradotto presso il carcere di Ancona Montacuto. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA