Civitanova, al bar e non sulla torretta:
il caffè costa al bagnino mille euro

Al bar e non sulla torretta:
​il caffè costa
al bagnino mille euro
CIVITANOVA – Era al bar e non sulla torretta di controllo, a controllare i bagnanti al mare, come avrebbe dovuto fare. Multa salata, di oltre mille euro, per il bagnino di uno stabilimento balneare del lungomare Nord. Nella mattinata i militari della Capitaneria di Porto di Civitanova hanno dato il via ad una serie di controlli in spiaggia, nell'ambito dell'operazione “Mare Sicuro”. Nel corso degli accertamenti, i militari della Guardia Costiera hanno sorpreso un bagnino al lavoro in uno chalet di viale IV novembre che aveva lasciato la sua postazione e si era recato al bar. Nessuno, dunque, in quel momento, nonostante la presenza di gente sia in spiaggia che in acqua, stava fornendo il servizio di assistenza al salvataggio. Da qui è scattata la multa. Dopo tutti gli accertamenti del caso, i militari hanno sanzionato il bagnino con una multa di 1.032€.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Giugno 2019, 16:39 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2019 16:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO