Seminudo vuole lanciarsi dal viadotto:
gli automobilisti si fermano e lo salvano

Seminudo vuole lanciarsi
dal viadotto: ​gli automobilisti
si fermano e lo salvano
di Leonardo Massacesi
CINGOLI - Un uomo di 55 anni residente nel Cingolano ha tentato di di gettarsi dal viadotto Moscosi nel lago di Castreccioni per togliersi la vita. Fortunatamente in quel momento transitavano alcuni automobilisti che hanno notato l’uomo seminudo al di là delle barriere: alcuni di loro non hanno perso tempo, sono scesi subito dalla macchina ed hanno afferrato l’uomo evitando così che mettesse in atto i suoi propositi.

Vuole farla finita a 20 anni: seduto sui binari salvato dai poliziotti

I soccorritori hanno anche cercato di parlare con l’uomo in attesa dell’arrivo del 118 dall’ospedale cingolano per dargli conforto e soprattutto allontanare dalla sua mente quanto aveva cercato di mettere in atto. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 14 Agosto 2019, 03:50 - Ultimo aggiornamento: 03:50