Cingoli, i ladri sfondano la finestra
della villa e razziano soldi e gioielli

I ladri sfondano la finestra
della villa e fanno
il pieno di soldi e gioielli
CINGOLI - Son tornati i ladri delle abitazioni: preso di mira, questa volta, il quartiere Trentavisi. I malviventi sono entrati in una villa rompendo un finestrone che guarda sulla strada principale, hanno rovistato all’interno e poi sono fuggiti con oro (un paio di catenine, alcuni braccialetti e diverse spille) e denaro per qualche centinaio di euro. Il tutto per un valore stimato di circa tre mila euro. Tra i danni anche il finestrone rotto. 

I ladri acrobati spaccano la finestra e razziano i gioielli

Il colpo è stato messo a segno sicuramente dopo le 20. In casa al momento non c’era nessuno poiché la proprietaria doveva ancora rientrare dal lavoro. Nessuno dei residenti delle abitazioni vicine ha sentito niente, anche perché in quel momento molti stavano cenando. 
Quando la donna è tornata a casa si è accorta subito che qualcuno aveva “visitato” la sua residenza: infatti, una volta entrata con l’auto in garage, ha notato che molte cose da sempre sistemate in appositi spazi erano state spostate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Ottobre 2019, 06:55 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2019 06:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO