Cingoli, ladri in canonica: spariscono
soldi e computer di tre sacerdoti

Ladri in canonica:
spariscono computer
e soldi di tre sacerdoti
di Leonardo Massacesi
CINGOLI - Ladri in azione alla casa canonica della parrocchia di Cingoli, in piazza Giovanni Zucconi: rubate le offerte raccolte durante la benedizione delle case, il denaro personale dei tre sacerdoti e due computer portatili. Sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri per individuare gli autori del furto. 
Complessivamente tra i danni, il denaro trafugato e i computer, un colpo da alcune migliaia di euro. Tutte le stanze sono state messe a soqquadro, forzati gli armadi e i cassetti chiusi a chiave. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Aprile 2019, 05:55 - Ultimo aggiornamento: 05:55