Addio a Dino Branchesi, il decano dei commercianti ambulanti di frutta e verdura

Giovedì 13 Agosto 2020
Il commerciante ambulante Dino Branchesi
CINGOLI - A 84 anni è morto nelle sua abitazione di Monnece Dino Branchesi, il decano dei venditori ambulanti di frutta e verdura, che con la sua famiglia coltivava e raccoglieva i prodotti nel suo terreno. E poi la mattina andava a venderli nelle piazze di Villa Strada, Mummuiola, Villa Torre, San Vittore, Cervidone e Moscosi. È stato anche rifornitore per diversi decenni di alberghi e ristoranti del San Vicino.
Nel suo furgone sempre prodotti ortofrutticoli a chilometro zero. Ha iniziato a 12 anni con il padre Attilio, poi ha continuato l’attività per altri cinquant’anni. Attività che da diversi anni porta avanti la figlia Patrizia. Era stato pemiato dal sindaco Bacci nel 2007 con una targa quale “Commerciante dell’anno 2007”. Lascia la moglie Miranda e le figlie Stefania, Nada e Patrizia. I funerali oggi alle 9 a Villa Strada di Cingoli. © RIPRODUZIONE RISERVATA