Morso da una vipera mentre passeggia con i figli, portato in eliambulanza a Torrette

Lunedì 25 Maggio 2020
Sul posto è intervenuta l'eliambulanza
CASTELRAIMONDO - Viene morso da una vipera mentre sta passeggiando in campagna vicino casa, un uomo di 50 anni è stato soccorso dal 118 e trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette. L’allarme è scattato ieri attorno alle 15 nelle campagne di Castelraimondo. L’uomo era uscito di casa insieme ai figliper fare un giro. Stavano camminando in un sentiero non lontano da casa, quando ha notato una vipera e lui, nel tentativo di allontanarla con la mano, è stato morso a un dito.

L’uomo dolorante e sotto choc, si è accasciato a terra, subito è stato chiamato il 118. Gli uomini dell’emergenza sanitaria sono giunti sul posto con un’ambulanza e sono intervenuti disinfettando il punto dove l’uomo è stato morso e praticando un bendaggio linfostatico per ritardare l’entrata in circolo del veleno. Viste le condizioni dell’uomo gli operatori sanitari hanno chiesto l’intervento dell’eliambulanza per il trasporto all’ospedale regionale di Torrette.
L’elicottero di soccorso è atterrato poco lontano dal sentiero dove l’uomo è stato morso e una volta giunto ad Ancona, i sanitari hanno stabilizzato le sue condizioni: non è in pericolo di vita. L’episodio ha destato notevole impressione sia perché il morso di vipera non è molto frequente (l’animale tende piuttosto a fuggire), sia per come esso viene recepito nell’immaginario collettivo. © RIPRODUZIONE RISERVATA