Tremendo frontale tra auto dopo la galleria: due feriti, uno è in prognosi riservata

Martedì 25 Febbraio 2020
Tremendo frontale tra auto dopo la galleria: due feriti, uno è in prognosi riservata

CAMERINO – Scontro frontale in via Aldo Moro questai mattina intorno alle otto, tra una Skoda Octavia che viaggiava in direzione Muccia ed una Fiat Seicento, diretta verso Camerino, nei pressi delle curva poco dopo la galleria, un uomo è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato in eliambulanza a Torrette di Ancona.

LEGGI ANCHE:
Arbitro colpito da Daspo e ai domiciliari per stalking: misura cautelare anche per il padre

Ancona, operazione anti 'Ndrangheta: fermati tre professionisti ed un imprenditore accusati di riciclaggio


E’ accaduto tutto in pochi attimi, mentre molte auto erano in transito per raggiungere scuole e luoghi di lavoro. All’improvviso, per cause al vaglio della polizia locale, due auto sono entrate in collisione semi frontale. La Seicento condotta da una donna di 49 anni, si è scontrata frontalmente con una Skoda Octavia, condotta da un 65enne residente in un altro comune. Ad avere la peggio riportando alcuni traumi è stato il 65enne, una volta sul posto gli uomini dell’emergenza sanitaria hanno disposto per lui il trasferimento con l’eliambulanza, all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Icaro è atterrato in un campo poco distante dal luogo del sinistro. La donna invece è stata condotta in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Camerino, le sue condizioni non destano particolare preoccupazione. Le condizioni del 65enne sono gravi per i traumi riportati, è ricoverato in prognosi riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA