«La strada Ponti-Canepina va sistemata». I residenti raccolgono quasi cento firme

Giovedì 15 Ottobre 2020 di Monia Orazi
La strada

CAMERINO - Una raccolta di firme per chiedere un intervento urgente sulla strada comunale Ponti-Canepina è stata effettuata dai residenti che si trovano a dover fare i conti con l’arteria che collega una serie di frazioni. Un documento firmato da ben 92 persone è stato presentato al sindaco Sandro Sborgia. 

 

 
«Siamo a disturbarla con questa lettera per segnalare la situazione disastrosa del tratto stradale Ponti - Canepina - si legge nella lettera -. Si tratta di una strada che collega diverse frazioni densamente abitate alla città di Camerino: Seola Bassa, Blocco, Piegusciano - con la relativa area Sae, Cerreto, Sabbieta, Tuseggia, Trebbio, Valle, Valle Vegenana - con l’attività ricettiva Borgo Belvederi, Agnano. Il vecchio manto stradale presenta innumerevoli pericolosi avvallamenti, frane, buche grandi e piccole e spaccature che vanno sempre più degradandosi a causa della scarsa manutenzione e dell’incuria e che creano grossi problemi di percorribilità, nonché danni alle vetture». Un altro problema della strada è il ponte in località Cerreto, ancora da riparare: «Nei pressi della località Cerreto vi è un ponte lesionato dal terremoto i cui lavori sono iniziati lo scorso anno e poi tutto è stato lasciato nel più completo abbandono, di conseguenza, anche per questo quinto inverno che è alle porte, dovremo passare attraverso il tracciato provvisorio fatto in mezzo ad un campo e che con la neve diventa praticamente impercorribile. Nel suo programma di mandato aveva stabilito che per tutte le frazioni si sarebbe affrontato seriamente il tema della viabilità e dei servizi e quindi, ad un anno e mezzo dal suo insediamento, siamo a richiedere fattivo e urgente intervento dell’amministrazione comunale su tale strada».
Su questa strada l’amministrazione comunale ha convocato un incontro, in programma ieri sera, con i residenti interessati, per discutere le varie problematiche. Nel programma triennale dei lavori pubblici è stato inserito un intervento di manutenzione di tutta la strada comunale, per una cifra pari a 780 mila euro. Si tratta di un intervento sentito come prioritario da chi ogni giorno si trova a transitare lungo questa viabilità. Negli anni scorsi la strada comunale è stata interessata da varie vicissitudini e chiusa per alcuni periodi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA