Samuele muore in un incidente, il gemello porta avanti il loro sogno: ecco il nuovo singolo di Aiza e Mati

Samuele muore in un incidente, il gemello porta avanti il loro sogno: ecco il nuovo singolo di Aiza e Mati
Samuele muore in un incidente, il gemello porta avanti il loro sogno: ecco il nuovo singolo di Aiza e Mati
di Monia Orazi
3 Minuti di Lettura
Sabato 5 Novembre 2022, 11:01 - Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 09:09

CAMERINO - Continuano a cantare insieme le voci dei gemelli Aiza e Mati, a sfidare il tempo a suon di musica. Mati, Samuele Micarelli, non c’è più dallo scorso giungo: è morto in un tragico incidente stradale, e il suo gemello Emiliano porta avanti con grande impegno il loro progetto musicale, facendo uscire le ultime canzoni che avevano preparato insieme. 

I gemelli Aiza e Mati oltre al morte:  il nuovo singolo dopo la scomparsa di Mati


È uscito ieri sulle principali piattaforme musicali «Domani mi passa», il singolo di Aiza e Mati i due gemelli di Camerino che due anni fa hanno iniziato a calcare la scena musicale italiana, ottenendo un grande apprezzamento di pubblico, nel settore della musica indie. Dopo l’uscita del primo singolo Nirvana sono altri tre i brani composti insieme dai due - che in arte si facevano chiamare Aiza e Mati -, che usciranno proprio per volontà di Emiliano che desidera mantenere l’impegno preso con suo fratello.

Racconta il giovane: «La determinazione è cresciuta del 100 per cento, perché adesso arrivare a realizzare i nostri sogni sarà qualcosa di indescrivibile. Cercherò di fare il meglio possibile sia con la musica che con le varie scelte che si presenteranno, dietro ho un team che mi sostiene e che crede nel progetto, allo stesso modo di quando c’era anche Samuele. È chiaro che non è la stessa cosa di prima, è tutto cambiato, ma inseguire gli obiettivi che avevamo resterà comunque al primo posto».

Emiliano (Aiza): «Creare ricordi e immagini a chi ci ascolta»

La canzone racconta la fine di una relazione, le sensazioni forti che l’abbandono lascia dietro di sé, il fatto che bisogna fare i conti con un dolore che non si lenisce, soltanto con un bicchiere di più o con le sigarette. Emiliano entra nel dettaglio: «Come si può capire è stata una relazione finita, quindi una cosa che succede a qualunque ragazzo o ragazza. Il fatto di descrivere quello che si prova nel post relazione è molto soggettivo, ma allo stesso tempo ci si potrebbe riconoscere l’ascoltatore. L’obiettivo è proprio questo, creare ricordi e immagini negli occhi di chi ascolta il pezzo». La canzone scritta dai due fratelli e prodotta da OkGiorgio per l’etichetta “Tutto molto bene grazie Ada Music Italy”, si può ascoltare online sulle principali playlist.

© RIPRODUZIONE RISERVATA