Blitz al Donoma, ragazzi con la droga
«Nel locale più persone del consentito»

Blitz al Donoma, ragazzi
con la droga: «Nel locale
più persone del consentito»
CIVITANOVA - Notte di controlli a tappeto al Donoma, denunciato un ragazzo che si era messo in bocca tre dosi di cocaina per evitare guai. Secondo quanto è emerso dai controlli l’altra notte, si legge in una nota della questura, c’era molta più gente di quella che, effettivamente, il locale di via Mazzini può contenere. Riscontrate, inoltre, anomalie e irregolarità fiscali che sono ancora in corso di accertamento e rinvenuta droga all’ingresso del locale, abbandonata da alcuni clienti alla vista delle forze dell’ordine. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 15 Aprile 2019, 06:10 - Ultimo aggiornamento: 06:10