Massimo, in cammino da Assisi a Loreto per l'associazione Omphalos autismo e famiglie. Tutte le tappe

Martedì 19 Ottobre 2021
Massimo, in cammino da Assisi a Loreto per l'associazione Omphalos autismo e famiglie

MACERATA - Si potrebbe definire un “camminatore seriale solidale”, Massimo Pedersoli, classe 1986, che dal 2019 dedica la sua vita alla raccolta fondi per le cause sociali con la sua organizzazione Walking for Charity.

Tre anni che si traducono con migliaia di chilometri percorsi a piedi a sostegno di tante associazioni che grazie a lui hanno raccolto migliaia di euro di fondi per sostenere i loro progetti.

Stavolta è di nuovo il turno di Omphalos “autismo e famiglie” e del loro progetto “Siamo grandi!” un progetto di creazione di laboratori specifici per lo sviluppo e l’ampliamento delle abilità spendibili nel mondo del lavoro destinato a giovani con autismo che potete sostenere al sito della Omphalos.

La prima volta che Massimo ha camminato per Omphalos è stato nel 2020 quando è partito da Padova per arrivare ad Assisi, esperienza in cui è stato colpito dall’accoglienza e la vicinanza di tutte le famiglie marchigiane  di Omphalos. Per questo ha deciso di fare il bis, ma stavolta cambiando percorso.

L’itinerario scelto è una “classica” dei cammini solidali con partenza da Assisi ed arrivo a Loreto.

Massimo partirà la mattina di giovedì 21 da Assisi per giungere a Loreto mercoledì 27 ottobre, percorrerà circa 155 km con sette tappe che toccheranno quindici comuni, due in territorio umbro e undici in quello marchigiano: Assisi, Spello, Foligno (Colfiorito), Serravalle del Chienti, Muccia, Camerino, Serrapetrona (Lago di Caccamo) Belforte del Chienti, Tolentino, Treia (Chiesanuova), Macerata, Montelupone, Potenza Picena, Recanati, Loreto.

In ogni comune Massimo farà una breve sosta per salutare associazioni, famiglie Omphalos e tutti quelli che lo vorranno salutare e ringraziare per il suo grande impegno.

Omphalos “autismo e famiglie” è un’Organizzazione di volontariato marchigiana nata nel 2008 per iniziativa di un gruppo di genitori di bambini presi in carico presso il Centro Autismo Età Evolutiva di Fano, divenuta nel tempo punto di riferimento importante per le famiglie toccate da questa disabilità. Si impegna ad elaborare progetti di vita pensati per le specifiche necessità di ogni singolo soggetto coinvolto nell'esperienza dell'autismo, per assicurargli serenità presente e futura. Si adopera per offrire servizi come assistenza alla didattica ed all'attività sportiva, opportunità di inserimento nelle realtà produttive sia pubbliche che private, assistenza legale, compartecipazione nell'utilizzo di servizi già esistenti attraverso forme di volontariato con il coinvolgimento diretto delle famiglie. Da anni l’associazione è sostenuta dall'impresa sociale I bambini delle fate di Franco e Andrea e dal grande lavoro che stanno portando avanti i loro incaricati locali.

Il programma di massima delle sette tappe è già stato stilato ma i dettagli si scopriranno “cammin facendo” per le numerose adesioni di associazioni, famiglie e singoli che aspetteranno Massimo ad ogni sosta.

 

Questo il programma del Cammino “Siamo Grandi”
giovedì 21 - mercoledì 28 ottobre 2021

 

Giovedì 21 ottobre:   (11, 1 Km)   Assisi-Spello

Venerdì 22 ottobre:  (25,3 km) Spello-Foligno (Colfiorito)

Sabato 23 ottobre: (16,3 km)  Foligno (Colfiorito)-Serravalle del Chienti-Muccia

Domenica 24 ottobre:  (34,3 Km)  Muccia-Camerino-Serrapetrona (Lago di Caccamo)-Belforte del Chienti- Tolentino

Lunedì 25 ottobre: (33,3 km) Tolentino-Treia (Chiesanuova)-Macerata

Martedì 26 ottobre:; (27,8 km)   Macerata-Montelupone-Potenza Picena-Recanati

Mercoledì 27 ottobre: (7,1 km) Recanati-Loreto

© RIPRODUZIONE RISERVATA