Elezioni Latina 2021, ecco perché mancano 2 sezioni. E' ballottaggio tra Zaccheo e Coletta/La diretta

Lunedì 4 Ottobre 2021
Elezioni Latina 2021, ecco perché mancano 2 sezioni. E' ballottaggio tra Zaccheo e Coletta/La diretta

Ore 10.50
A questo punto bisognerà attendere questa sera per avere l'esito finale del voto nel capoluogo, ma già ora si può dire con certezza che si andrà al ballottaggio. Infatti mancano all'appello i 635 voti della sezione 21 e i 772 sella sezione 45, se anche Zaccheo li prendesse tutti (cosa impossibile) potrebbe arrivare al massimo al 49,60%. 

Ore 10.45
Presidente e scrutatori delle due sezioni che mancano all'appello si sono arresi e hanno interrotto lo scrutinio e consegnato tutte le schede alla Commissione elettorale che oggi pomeriggio in Comune procederà allo spoglio dei voti completando lo scrutinio. Ricordiamo che le due sezioni che nel capoluogo non hanno ancora completato lo scrutinio sono la numero 21, allestita nel seggio della scuola media Giuseppe Giuliano in via Cisterna, e la sezione 46 allestita nel seggio della scuola media Leonardo da Vinci in viale De Chirico.

Ore 10.45
Ecco i voti ottenuti da Damiano Coletta e dalle sue liste (quando mancano ancora sìdue sezioni all'appello): 

Fonte Eligendo, Ministero dell'Interno



Ore 10.40
Ecco i voti ottenuti da Vincenzo Zaccheo e dalle sue liste (quando mancano ancora sìdue sezioni all'appello):

Fonte Eligendo, Ministero dell'Interno


Ore 10.30
Damiano Coletta ha superato Zaccheo in 25 sezioni su 116, tutte in città. Solo in una sezione i due contendenti sono arrivati a pari merito, nella 76 allestita presso il seggio della scuola Manuzio, dove sia Coletta, sia Zaccheo hanno ottenuto 287 voti pari al 45%. Nelle altre 89 sezioni ha vinto Zaccheo. Mancano ancora all'appello le due sezioni in evidente difficioltà, la 21 e la 46.

Ore 10.25
Dai risultati emerge chiaramente che Zaccheo ha costruito il suo vantaggio nei borghi. Nella sezione 82 di Borgo Montello ha ottenuto il 76% dei voti con un vantaggio di 191 schede. Al Sabotino, sezione 87, il vantaggio rispetto all'avversario è stato di 335 voti (70% contro il 17% dell'avversario).  Identica situazione al Faiti (63%, un distacco di 319 voti nella sezione 66).

Ore 10
Le due sezioni che nel capoluogo non hanno ancora completato lo scrutinio sono la numero 21, allestita nel seggio della scuola media Giuseppe Giuliano in via Cisterna, e la sezione 46 allestita nel seggio della scuola media Leonardo da Vinci in viale De Chirico.

Martedì ore 9.45
Mancano all'appello ancora due sezioni, lo scrutinio delle amministrative nel Comune di Latina non è ancora terminato. Vincenzo Zaccheo ha ottenuto il 48,46% dei voti e a questopunto sarà ballottaggio con Damiano Coltetta che ha il 35,48 %.
Ore 3.40
Un altro piccolo passo avanti verso la fine dello scrutinio. Le sezioni che hanno completato le operazioni salgono a 102. Il dato di Zaccheo scende ancora e si attesta sul 48,31%. Coletta è invece al 35,62%. Pressoché invariate le percentuali degli altri concorrenti. Quanto alle liste al momento Fratelli d'Italia è primo partito con il 15,10%, seguito dalla Lega (13,96%). Poi ci sono Latina Bene Comune (12,49%) e Pd (11,45%)

Ore 2.45
Le sezioni scrutinate salgono a 93 e si profila il ballottaggio. Zaccheo infatti scende al 48,46%, mentre Damiano Coletta si attesta sul 35,59%. Tra Coletta e Zaccheo ci sono circa 6.600 voti di differenza. A questo punto quando mancano 23 sezioni da scrutinare la possibilità di una vittoria al primo turno del candidato di centrodestra sembra allontanarsi.

Ore 2.20
Il sindaco uscente Damiano Coletta poco fa ha parlato al comitato elettorale annunciando che si andrà al ballottaggio. «Zaccheo è al 47.7 e noi siamo al 36.6» ha detto ai suoi sostenitori. «Dobbiamo essere soddisfatti di questo risultato e ricordarci che uno schieramento così cinque anni fa avrebbe stravinto. Ma vi dico che il ballottaggio è tutta un'altra partita. Ne ho già fatto uno e lo so. Ricordiamoci che c'è il 40% dei latinensi che non è andato a votare. Noi dobbiamo essere convinti della nostra forza. Sarà un referendum. Si dovrà scegliere tra Zaccheo e Coletta, ora la gente dovrà scegliere. Ora riposiamoci, da domani la battaglia inizia. Sarà una finale. Vi ringrazio di cuore per quello che avete fatto ma la partita ora ricomincia, si parte da zero a zero»

Ore 2.06
Lo scrutinio sembra essersi fermato nuovamente, le sezioni scrutinate restano 74 su 116
Ore 1.23
Scrutinate 74 sezioni su 116, Zaccheo scende al 49,06% e Coletta sale al 35.5%. Secondo le ultime proiezioni il candidato di centrodestra potrebbe scendere al 48,7% dei voti e Coletta salire al 36%.

Ore 00.42

Vincenzo Zaccheo spera nella vittoria al primo turno ma quando sono scrutinate 70  sezioni su 116 scende sotto il 50% dei voti: per l'ex sindaco 17.643 consensi e il 49,3%, mentre l'uscente Damiano Coletta è a 12.502 e ha il 34,9% dei consensi. Da segnalare che le liste a sostegno di Zaccheo sono ampiamente oltre il 50% (54,6%), mentre quelle di Coletta si fermano per ora al 31,3%.  

Ore 21.16
Salgono a 15 le sezioni scrutinate (su 116) e si amplia il margine a favore di Vincenzo Zaccheo. Il candidato del centrodestra sale al 52% e dunque al momento avrebbe vinto al primo turno, mentre Damiano Coletta, candidato di Lbc e Pd scende al 32%. In realtà le proiezioni su circa 40 mila voti (dei 60 mila totali) danno un quadro ancora in bilico con Zaccheo fermo al 49%.

Ore 18.54
In sala stampa è arrivato ora anche il sindaco uscente Damiano Coletta. «Le proiezioni sui risultati mi dicono che si andrà al ballottaggio. Sono soddisfatto del risultato, ho raddoppiato il dato del primi turno di 5 anni fa e andremo a vincere al secondo turno».
 

Damiano Coletta in sala stampa

 

Tutti i risultati dello spoglio nelle altre città in tempo reale sono qui

Ore 19.30
Zaccheo in sala stampa. Il candidato sindaco del centrodestra è arrivato al Museo Cambellotti dove è allestita la sala stampa del Comune e ha rilasciato le prime dichiarazioni. «Secondo i miei rappresentanti di lista sono sopra al 50% e spero dunque di vincere al primo turno. Le mie liste hanno già ottenuto per quanto mi consta il premio di maggioranza».

Zaccheo in sala stampa a Latina



Ore 19.21
Primi risultati ufficiali per lo scrutinio delle comunali di Latina. Sul sito del Comune è stato pubblicato l'esito del voto nelle prime cinque sezioni su 116. Vincenzo Zaccheo è al 47,08%. Damiano Coletta è al 38,30%. Al terzo posto Annalisa Muzio con il 3,95%, Antonio Bottoni 3,71%, Gianluca Bono (5 Stelle) appena al 2,89%.

Ore 18.30
I social in tilt stanno complicando anche a Latina le rilevazioni sullo scrutinio. Fino a un'ora fa infatti le comunicazioni tra i rappresentanti dei vari schieramenti e i comitati avvenivano tutte tramite wapp mentre ora possono arrivare solo attraverso chiamate sul cellulare. Quanto ai dati ufficiali ancora zero sezioni scrutinate.

Ore 18.20
A Latina ancora solo proiezioni e nessuna senzione completata ufficialmente. Secondo i dati raccolti Zaccheo continua ad essere avanti di circa 8-9 punti percentuali e potrebbe anche vincere al primo turno. Ma, ripetiamo, sono solo proiezioni su dati ufficiosi.

Ore 17.41
A Priverno confermata la sindaca uscente Anna Maria Bilancia. Qui la notizia.

Ore 17.38
Molto lento lo scrutinio anche negli altri Comuni pontini sopra i 15 mila abitantti. A Sezze, risultato molto atteso in provincia, dalle prime sezioni scrutinate è avanti Lucidi rispetto a Sergio Di Raimo. Qui la diretta dello scrutinio di Sezze.

Ore 17.31
E' arrivato anche il dato ufficioso di una sezione del liceo Classico, la numero 17, che conferma l'andamento con Zaccheo avanti rispetto a Coletta. Qui il candidato di centrodestra ha ottenuto 208 voti, contro 174 di Coletta, terza la Zuliani con 22 seguita dalla Muzio con 20.

Ore 17.26
Ecco il dato ufficioso della prima sezione che ha ultimato il conteggio dei voti per il sindaco. E' la numero 39, ovvero una di quelle allestite presso l'Istituto Einaudi alle spalle di via Isonzo. Qui Zaccheo ha ottenuto 287 voti contro i 251 di Coletta. Staccatissimi tutti gli altri candidati sindaco. Al terzo posto Annalisa Muzio con 31 voti, seguita da Bono (5 Stelle) con 16 voti, Zuliani (12 più due sotto verifica), Bottoni 13, Ambrosetti 5 voti, Sciadune 3, nulle 8, bianche 3. 

Ore 17.15
Non ci sono ancora dati ufficiali, ma dai voti ufficiosi che cominciano ad arrivare dalle 116 sezioni sono state sviluppate le prime proiezioni che danno avanti il candidati di centrodestra, Vincenzo Zaccheo, rispetto al sindaco uscente Damiano Coletta sostenuto dal movimento civico Lbc e dal pd.

Ore 16.32
Una curiosità sull'affluenza a Latina. Hanno votato più donne che uomini (33.880 voti contro 31.469), ma in percentuale sugli aventi diritto il voto maschile è pari al 61.32% e quello femminile al 61.06%.

Ore 16.30
A Pontinia ha vinto Eligio Tombolillo. Qui la notizia completa.

Ore 16.26
Ecco il riepilogo dell'affluenza nei dodici comuni al voto in provincia di Latina pubblicata sul sito del Ministero dell'Interno. Manca ancora il dato di Cisterna che ufficiosamente è al 66,04%.

Ore 16.22
L'attesa ora si sposta sui primi dati dello scrutinio. Nella sala stampa del Comune ancora nessuna informazione.

La sala stampa del Comune a Latina

Ore 16.16
Arrivato il dato ufficiale sull'affluenza. A Latina è stata del 61,18%, quasi nove punti in meno rispetto a cinque anni fa (70,15%).

Ore 16.14
Ancora non arriva il dato ufficiale sull'affluenza. Grande attesa dei primi dati. Ecco la situazione nei comitati elettorali.
 

Il comitato elettorale di Damiano Coletta
Il comitato elettorale di Vincenzo Zaccheo

Ore 15.54
Primo dato ufficioso sull'affluenza: a Latina è stata del 61%

ore 15.30
Ancora non ci sono dati sull'affluenza a Latina, Nè sul sito del Comune, né su quello del ministero dell'Interno

Ore 15.14
Nelle 116 sezioni del comune di Latina presidenti e scrutatori al lavoro. Primo passo il dato sull'affluenza.
Qui una foto dell'inizio dello spoglio delle schede:
 

Lo scrutinio a Latina. Foto di Gabriele Tamborrelli

Ore 15.05
A differenza di quanto accade nei grandi centri dove sono già usciti gli exit poll delineando scenari abbastanza precisi, a Latina l'attesa è altissima e non ci sono sondaggi né exit poll.

Ore 15
Chiusi i seggi a Latina
Tutto pronti nella sala stampa allestita dal Comune per seguire i risultati elettorali

Dalle 15 potrete seguire qui in diretta l'andamento dello scrutinio delle elezioni amministrative a Latina.

Le modalità di scrutinio

Ecco come si svolgeranno le operazioni nelle 116 sezioni del capoluogo, secondo le indicazioni fornite dal Ministero dell'Interno.
Uno degli scrutatori, designato con sorteggio, estrae dall'urna una scheda alla volta, la apre e la consegna aperta al presidente.
Il presidente pronuncia ad alta voce il cognome (o il nome e cognome) del candidato alla carica di sindaco votato.
Il presidente pronuncia ad alta voce successivamente la denominazione della lista votata.
Il presidente, se la scheda votata contine voti di preferenza, pronuncia ad alta voce il nome, o il nome e cognome, del candidato o dei candidati alla carica di consigliere.
Se i presidenti seguiranno alla lettera queste indicazioni lo scrutinio procederà con tempi più lunghi di quelli ai quali siamo abituati. Infatti in passato si procedeva con la lettura dei voti espressi ai candidati sindaco e solo successivamente a quelli delle liste e delle preferenze, fonendo così in tempi brevi il risultato dei voti espressi per i sindaci.

I contendenti

Sono nove i candidati in corsa:

Damiano Coletta 
- Lbc
- Per Latina 2032
- Riguarda Latina
- Pd - Psi

Vincenzo Zaccheo 
- Fratelli d’Italia
- Forza Italia
- Lega
- Udc
- Cambiamo!
- Vola Latina
- Latina nel cuore

Gianluca Bono 
- Movimento 5 Stelle

Annalisa Muzio 
- Fare Latina 
- Partito Liberale Europeo

Antonio Bottoni 
- Siamo Latina
- Fiamma Tricolore
- Legalità e Sicurezza


Sergio Sciaudone 
- Solidarietà Sociale

Nicoletta Zuliani 
- Nicoletta Zuliani Sindaco

Andrea Ambrosetti 
- Partito Comunista Italiano

Giuseppe Antonio Mancino
- Sinistra Italiana

 

Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre, 22:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA