Milano, ubriaco in Suv travolge due amici in moto: Nicolò Moraschini e Federico Vasile morti a 26 anni

Sabato 29 Giugno 2019
Milano, ubriaco in Suv travolge due amici in moto: Nicolò Moraschini e Federico Vasile morti a 26 anni

Incidente mortale la notte scorsa sulla Tangenziale nord di Milano in direzione Sud all'altezza di Nova Milanese. Un Suv guidato da un ubriaco ha travolto una motocicletta uccidendo due ragazzi di 26 anni. Le vittime erano due amici in sella a una Harley Davidson, Federico Vasile e Nicolò Moraschini.

Esce di strada e si schianta contro un albero, Nicolas muore a 23 anni
Roma, incidente ad Ariccia: 37enne perde il controllo della moto e muore nello schianto contro un'auto



Il conducente del Suv, un italiano di 45 anni, è stato fermato con l'accusa di omicidio stradale. L'uomo, risultato positivo all'alcoltest con un valore superiore di 5 volte alla norma, guidava una Chevrolet Captiva che aveva urtato prima un furgone, poi la moto su cui viaggiavano i due ragazzi. Le condizioni di Nicolò e Federico sono apparse da subito disperate, ma a nulla sono valsi i soccorsi del 118, che aveva inviato sul posto due ambulanza, un'auto medica e l'elisoccorso. Il conducente della moto è morto sul colpo, il passegger dopo essere stato trasportato all'ospedale San Carlo. 

Sull'incidente indagano gli agenti della Polizia stradale di Arcore (Monza e Brianza).

Ultimo aggiornamento: 14:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA