Giulia, incinta e scomparsa. La sorella posta la foto: «Da questo tatuaggio potete riconoscerla. Il pancione ora è più grande»

La sorella Chiara posta sui social una foto per aiutare le ricerche. Intanto la Procura di Milano apre un'indagine

Giulia, incinta e scomparsa. La sorella posta la foto: «Da questo tatuaggio potete riconoscerla. Il pancione ora è più grande»
Giulia, incinta e scomparsa. La sorella posta la foto: «Da questo tatuaggio potete riconoscerla. Il pancione ora è più grande»
di Redazione Web
3 Minuti di Lettura
Martedì 30 Maggio 2023, 18:27 - Ultimo aggiornamento: 31 Maggio, 08:57

È un mistero quello di Giulia Tramontano, la ragazza incinta di sette mesi scomparsa sabato dalla sua abitazione di Senago, in provincia di Milano. La sorella Chiara su Facebook ha postato una foto della sorella al mare, sulla battigia, con il pancione: foto in cui si vede un tatuaggio sul braccio che potrebbe servire a individuare e riconoscere la ragazza.

Giulia Tramontano scomparsa a Milano: l'ultimo sms, la lite col fidanzato e la scoperta del tradimento

La 29enne è incinta di 7 mesi. L'appello dei familiari: «Aiutateci a trovarla, non sarebbe mai fuggita»

La sorella: «Ha un tatuaggio sul braccio»

«Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni di una ragazza bionda »forse incinta«.

Giulia aveva questo pancione un mese fa - scrive Chiara in riferimento alla fotografia - ora è anche più grande! Se la ragazza che vedete non ha il pancione evidente non è Giulia». «Se Giulia ha le braccia scoperte questo tatuaggio è il segno più caratteristico che ha», conclude Chiara Tramontano segnalando il disegno che la sorella ha su un braccio.

La Procura di Milano indaga

La Procura di Milano al momento indaga per scomparsa di persona, ossia ha aperto un fascicolo senza titolo di reato né indagati, sulla vicenda di Giulia Tramontano, 29enne incinta di sette mesi, che vive a Senago e della quale da sabato sera si sono perse le tracce. L'inchiesta coordinata dal pm Alessia Menegazzo e dall'aggiunto Letizia Mannella e affidata al nucleo investigativo carabinieri e alla compagnia di Rho, sta vagliando comunque tutte le ipotesi e non sta escludendo alcuna pista. La giovane, che lavora in una agenzia immobiliare, è originaria della provincia di Napoli ma risiede da cinque anni nel Milanese. A denunciare la scomparsa è stato il suo fidanzato.

Segnalazioni senza esito

Non hanno avuto esito, per ora, le segnalazioni giunte all'associazione Penelope della presenza a Milano e in provincia di Giulia Tramontano, 29 enne incinta di sette mesi, scomparsa da sabato dalla sua abitazione a Senago. L'Associazione, che si occupa di persone scomparse, ha verificato le segnalazioni giunte con i famigliari della giovane ma inutilmente. La giovane, di professione agente immobiliare, è originaria della provincia di Napoli ma vive da cinque anni nel Milanese. È stato il suo fidanzato a denunciare la scomparsa nella giornata di domenica ai carabinieri che stanno conducendo le indagini e stanno cercando la ragazza. La descrizione e una sua fotografia sono state postate sui social per aiutare le ricerche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA