Sesso in auto davanti alla scuola: anziano 80enne e una donna romena denunciati per atti osceni

I residenti hanno chiamato la polizia che ha denunciato la coppia di amanti

Uomo di 80 anni e donna romena fanno sesso in auto davanti ad una scuola: denunciati per atti osceni in luogo pubblico
Uomo di 80 anni e donna romena fanno sesso in auto davanti ad una scuola: denunciati per atti osceni in luogo pubblico
di Redazione web
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Marzo 2023, 19:38

Un anziano di 80 anni ed una donna romena fanno sesso in auto, a due passi dalla scuola di San Sisto, nel comune di Perugia. La relazione si è consumata di mattino, sotto gli occhi dei passanti, che evidentemente hanno chiamato la polizia locale, che ha denunciato la coppia per atti osceni in luogo pubblico, scrive il Corriere dell'Umbria.

Folle inseguimento in strada a Torino: gli agenti scoprono alla guida dell'auto un 15enne rom

Vicino la scuola

Tra l'altro, l’ufficio sicurezza urbana della municipale ha contesta anche l’aggravante della presenza della scuola nelle immediate adiacenze e «quindi di un pericolo per i minori che in quel momento si trovavano all’esterno dell’edificio e che avrebbero potuto assistere agli atti».

«Ti sparo in testa, sei morto»: minacce choc a un 19enne. Arrestati due coetanei

Multe a Perugia

L'italiano e la romena, infatti, erano nell'auto di lui, in un parcheggio nelle immediate vicinanze della scuola, e ben visibile dalla stessa.

Nelle principali vie del sesso di Perugia viene anche firmata ogni anno un’ordinanza - vigente dalla primavera all’autunno - che prevede multe da 450 euro per chi si intrattiene con le lucciole per strada. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA