Mattia, 18 anni, non si risveglia dal riposino pomeridiano: trovato morto dai genitori

Lunedì 29 Giugno 2020
Mattia da Ros dal suo profilo Instagram
 A diciotto anni muore in casa per un improvviso malore. Non si è risvegliato dal riposo pomeridiano. La tragedia è avvenuta a Castello Roganzuolo di San Fior (Treviso), dove Mattia da Ros viveva con la famiglia. Mattia frequentava l'Itis Planck di Lancenigo, dove aveva appena concluso il quarto anno.

LEGGI ANCHE: Daniele non ce l'ha fatta: recuperato nel crepaccio il corpo del 27enne

I genitori si sono accorti del tragico malore che aveva colpito il giovane nel sonno. Hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma all'arrivo dei sanitari non c'era più nulla da fare. È stata disposta l'autopsia per capire le cause della morte.


Le foto di Mattia sono tratte dal suo profilo Instagram Ultimo aggiornamento: 19:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA