Stop ai locali fracassoni
Entrano in vigore i limiti ai decibel

Mercoledì 9 Luglio 2014
Stop ai locali fracassoni Entrano in vigore i limiti ai decibel
SAN BENEDETTO - Scatta la guerra ai locali fracassoni con una ordinanza che impone limiti alla musica e prevede pesanti sanzioni. Il cartellino rosso scatterà subito e si contano già diversi locali che stanno pagando le multe e si stanno mettendo in regola. L'ordinanza prevede da oggi fino al 31 agosto il limite dei 70 decibel fino a mezzanotte, da mezzanotte all'una si dovrà scendere a 60 decibel. Dal primo a 30 settembre, invece, limite dei 70 decibel fino a mezzanotte, mentre oltre ci si dovrà rifare al piano di zonizzazione acustica adottato dal Comune. Limiti che dovranno essere rispettati da piano bar, karaoke, orchestre, spettacoli dal vivo, luna park e cabaret e tutti coloro che utilizzano sorgenti sonore fisse e mobili all'aperto presenti nel perimetro che comprende il centro e il lungomare. Sono inoltre vietati vocalist dopo l'una di notte. La Polizia municipale da quest'anno è munita anche di fonometro per effettuare i controlli e verificare che non si sia sforato il limite dei decibel.



Ultimo aggiornamento: 10 Luglio, 13:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA