Ascoli, infermeria piena
La formazione è un rebus

Sabato 12 Ottobre 2013
Mister Pergolizzi in panchina nella gara con il Grosseto
ASCOLI - “La partita con la Salernitana molto stimolante non solo in campo, ma anche perch di fronte ci saranno due tifoserie importantissime”. ​Parole del tecnico bianconero Rosario Pergolizzi alla vigilia di Ascoli-Salernitana in programma domani alle 15 al Del Duca.

“Per quanto mi riguarda dovrò valutare i calciatori a mia disposizione, purtroppo si è infortunato alla caviglia Malatesta e non potrò schierarlo,poi dovrò rendermi conto delle condizioni di alcuni giocatori. Mi riferisco ad esempio a Colomba, che, seppur guarito clinicamente, è stato fermo per 15-20 giorni e quindi non ha l’intensità della partita. In queste cose è fondamentale anche il pensiero del ragazzo, che chiaramente non è al cento per cento. Sapere però di poterci contare anche solo per uno spezzone di gara potrebbe essere per me un’opportunità in più”.



Dubbi sulla formazione quindi in vista di una partita che si preannuncia difficile per l’Ascoli, ma il fattore campo potrebbe dire la sua, a tal proposito chiuderà domani la campagna abbonamenti, poche le tessere sottoscritte. Ultimo aggiornamento: 16:18