Fondazione, 2,5 milioni
per il welfare ascolano

Sabato 10 Maggio 2014
Fondazione, 2,5 milioni per il welfare ascolano
ASCOLI La Fondazione Carisap lancia il welfare di comunit. Un nuovo modello di stato sociale in cui un ruolo determinante, oltre al primo settore costituito dagli enti pubblici e al secondo settore rappresentato dal mondo delle imprese, assunto dal terzo settore. Si tratta di un progetto ambizioso che avrà il suo compimento con la Bottega del terzo settore che si sta realizzando nello stabile dell'ex cinema Olimpia. Lo ha annunciato il presidente della Fondazione Vincenzo Marini Marini nel corso della presentazione del bilancio del 2013. “La Bottega del terzo settore, di cui le associazioni avranno la responsabilità della gestione - ha spiegato il presidente della Fondazione - rappresenta uno strumento in grado di favorire la creazione di una rete sociale tra tutti noi. La relazione tra tutti i soggetti è la base per un welfare di comunità". Nel corso dell'ultimo anno, la Fondazione ha finanziato ben 42 progetti, erogando 2,5 milioni di euro alle associazioni che hanno realizzato iniziative a sostegno della famiglia, dei giovani, degli anziani e dei disabili. Ultimo aggiornamento: 11:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA