Veronica Ciardi, perché ha litigato con Sarah Nile dopo il matrimonio con Bernardeschi? «Non tutti hanno l'intelligenza»

Mercoledì 14 Luglio 2021
Sarah Nile e Veronica Ciardi, cosa c'è dietro il litigio: «Lei al mio matrimonio è stata invitata»

Non accenna a placarsi la polemica fra Veronica Ciardi e Sarah Nile, dopo che quest'ultima non è stata invitata al matrimonio dell'ormai ex amica con Federico Bernardeschi. Dopo le storie Instagram pubblicate ieri, in cui l'ex coniglietta di Playboy accusava la neo-sposa di averla tenuta all'oscuro di tutto e invitandola a sparire dalla sua vita, oggi è tornata sull'argomento con altre scottanti accuse. «Perché non sono stata invitata? - scrive Sarah Nile nelle storie Instagram - Perché non tutti purtroppo hanno l'intelligenza e l'apertura mentale che ha la mia famiglia ed io. Me lo ha detto 5 giorni fa. Se avevamo litigato? Assolutamente no». E aggiunge: «Non mi devo giustificare e non lo sto facendo. È giusto però mettere un punto alle cose». Sarah Nile ha inoltre condiviso una foto del suo matrimonio, datato 2017, che testimonia il fatto che Veronica Ciardi sia stata invitata. 

LEGGI ANCHE

Veronica Ciardi, chi è la (quasi) moglie di Federico Bernardeschi? Dal bacio saffico al Gf alla carriera nella moda

 

 

Sarah Nile a Veronica Ciardi: «Sparisci dalla mia vita»

Sarah Nile e Veronica Ciardi diedero scalpore nel corso del Grande Fratello 10 per un bacio saffico e un rapporto di amicizia che sembrava potesse sfociare in qualcosa di più. Sarah ha deciso di dire addio a Veronica, pubblicando ieri sera su Instagram l'ultimo messaggio inviatole, proprio nel giorno del matrimonio con Bernardeschi: «Questa volta non andrò via in silenzio. Questa volta non ci sarà nessun motivo al mondo che mi farà tornare. Questa volta è diverso, è per sempre. Non ti ho mai capita e resterai per me un mistero, so solo che ogni volta che mi avvicino a te vengo ferita e delusa. Ho detto alla mia famiglia, a mio marito che oggi ti saresti sposata e ho provato molto imbarazzo e tristezza nel dover dire anche che non mi hai voluto lì con te, con tutti. Io sono trasparente, sono luce, tu sei tenebre e bugie. Ti chiedo con il cuore di scomparire per sempre dalla mia vita perché arrechi solo dolore gratuito. Ti auguro una buona vita».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA