Valerio Scanu, laurea con 110 e lode: «A chi ha sempre creduto in me»

Valerio Scanu, laurea con 110 e lode: «A chi ha sempre creduto in me»
Valerio Scanu, laurea con 110 e lode: «A chi ha sempre creduto in me»
3 Minuti di Lettura
Martedì 26 Luglio 2022, 16:10

Valerio Scanu, laurea da 110 e lode. Il cantante, diventato famoso grazie ad Amici di Maria De Filippi, è diventato dottore in Giurisprudenza. Ha festeggiato il traguardo raggiunto insieme alla famiglia e agli amici, e ha voluto condividere questa immensa gioia sui social. 

La decisione

Pochi mesi fa aveva comunicato ai fan di aver intrapreso un percorso di studi. Poi dopo ai microfoni di RomaToday aveva spiegato il motivo: «Ho deciso di iscrivermi a giurisprudenza qualche anno fa. Avevo ricevuto una denuncia per diffamazione e ho iniziato a interessarmi all'iter». Dunque, una denuncia per diffamazione l'ha avvicinato al mondo della materia e così si è iscritto all'università, la Giustino Fortunato di Benevento. 

La dedica

Il vincitore di Sanremo, in una giornata così importante, ha voluto dedicare la laurea ai genitori e in particolare al padre morto proprio durante la pandemia. Nella post pubblicato su Instagram scrive a corredo della foto: «A babbo e mamma, alla mia famiglia e ai miei affetti, a chi ha sempre creduto in me..»

La musica

Il 32enne ha confidato agli ammiratori che la musica rimane la componente principale della sua vita, non ha alcuna intenzione di mollare la sua più grande passione. Infatti, ieri il cantante ha festeggiato nel migliore dei modi: insieme al suo pubblico con ancora la corona di alloro in testa. E una fan scrive: «Dalla proclamazione in ateneo al successo sul palco è un attimo!».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA