Regina Elisabetta infuriata con William e Kate. «Hanno infranto due regole»: ecco cosa è successo. Le indiscrezioni

Non basta essere i "prediletti" per non essere redarguiti da sua Maestà Elizabeth

Regina Elisabetta infuriata con William e Kate. «Hanno infranto due regole»: le indiscrezioni
Regina Elisabetta infuriata con William e Kate. «Hanno infranto due regole»: le indiscrezioni
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Luglio 2022, 10:40 - Ultimo aggiornamento: 11:04

Sembra proprio che la Regina Elisabetta abbia i nervi a fior di pelle. E a recarle tale malessere sono stati proprio i suoi "pupilli" William e Kate. Sembrerebbe infatti, secondo quanto riportato dall’esperto reale Richard Palmer a The Express, che alla monarca non vadano giù alcuni atteggiamenti adottati in maniera, ormai ricorrente, dal Duca e dalla Duchessa di Cambridge. Non basta essere i prediletti per non ricevere una bella tirata d'orecchie.

Regina Elisabetta, tirata d'orecchie per William e Kate

Ma cosa hanno fatto i duchi? La coppia reale nell’ultimo periodo ha usato per i vari spostamenti, tra la residenza ufficiale di Kensigton Palace e la casa di campagna di Anmer Hall (dove intende trascorrere tutta l’estate), più del dovuto un elicottero privato. Uno spreco e un cattivo esempio per i sudditi secondo Queen Elizabeth. Mentre si sta in un crisi economica e di governo – con le recenti dimissioni di Boris Johson – non è giusto che i componenti della Royal Family ostentino lussi e privilegi.

Lei, Elisabetta, che è cresciuta durante la Seconda Guerra Mondiale, è sempre stata attenta al denaro e parsimoniosa. Valori che ha cercato di trasmettere anche ai suoi parenti.

I motivi

Ma non è solo questo il motivo della sua arrabbiatura. William e Kate infatti sembra ormai eludano sempre una regola molto rigida della corona. Il Duca e la Duchessa continuano infatti a spostarsi insieme ai tre figli George, Charlotte e Louis. La regola però della royal family vieta agli eredi al trono di viaggiare insieme. Regola istituita per salvare in realtà la l'eredità della Corona.  Il rigido protocollo prevede infatti che due eredi diretti non viaggino mai insieme sullo stesso volo, in modo che la successione alla corona sia comunque protetta nel malaugurato caso di un incidente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA