La pornostar Malena testimonial del resort: «Vacanze hard» in barba al Covid. Ma il prezzo non è per tutti

Mercoledì 13 Gennaio 2021
La pornostar Malena testimonial del resort: «Vacanze hard» in barba al Covid. Ma il prezzo non è per tutti

Una vacanza a luci rosse per naturisti, nudisti e scambisti, in barba al Covid e alle restrizioni, sebbene prevista quasi la prossima estate: e la testimonial è niente meno che Malena la Pugliese, la pornostar (ex naufraga dell’Isola dei famosi) pupilla di Rocco Siffredi. Il resort, delle suddette vacanze, di nome ‘Desnuda’, si trova nel Cilento e offre una vacanza trasgressiva per single, coppie e non solo, ed è sponsorizzata da Malena in persona.

LEGGI ANCHE:

 

Nessuna preoccupazione di contagi e virus, ma solo di passare una vacanza bollente: il resort ha una spiaggia privata e una piscina e promette un’esperienza a luci rosse indimenticabile. Come indimenticabili sono i prezzi, che valgono per il soggiorno di 5 giorni e 4 notti: si va da un minimo di 169 euro per una ragazza single agli 849 euro per un ragazzo single, in un monolocale.

 

 

Le giovani coppie under 30 (o che comunque non superano i 60 anni in due) pagano invece 529 euro, per le altre si va sui 679. Ma ci sono anche le offerte per i menage a trois e per le gang bang con 4 o più partecipanti: ce n’è per tutti i gusti, ma non per tutte le tasche. La trasgressione, si sa, ha il suo prezzo, ma all’interno del resort - spiega bene anche Malena nelle sue stories di Instagram - non si fa sesso a pagamento: i partecipanti sono liberi di scegliere con chi passare il proprio tempo, nel rispetto reciproco.

Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA