Nina Moric, l'ex di Corona sta male: «Il dolore fisico mi sta consumando». Il referto medico che preoccupa

La modella ha recentemente raccontato che sta trascorrendo molto tempo a casa, proprio a causa del malessere che la sta affliggendo

Nina Moric, l'ex di Corona sta male: «Il dolore fisico mi sta consumando». Il referto medico che preoccupa FOTO
Nina Moric, l'ex di Corona sta male: «Il dolore fisico mi sta consumando». Il referto medico che preoccupa FOTO
3 Minuti di Lettura
Martedì 13 Settembre 2022, 11:10

Nina Moric sta male. L'ex moglie di Fabrizio Corona ha postato sui social un referto medico che ha preoccupato i fan. «Il referto dell'esame istologico non mi fa paura, ma il dolore fisico mi sta consumando», ha detto Nina. Una condizione che la sta mettendo a dura prova.

Totti-Ilary, interviene anche Rocco Siffredi: «Ho scritto a Francesco, lei è calcolatrice»

Come sta Nina Moric?

«Non ho paura dell’esito dell’esame istologico, voglio solo spegnere questo dolore atroce. Pur avendo una soglia di dolore altissima, questa volta il dolore fisico mi sta consumando», le parole postate da Nina Moric in una storia pubblicata nella notte su Instagram. La modella ha pubblicato il referto medico della gastroscopia alla quale si è sottoposta, che svela l'indagine medica per scoprire cosa la stia facendo soffrire così tanto.

«In corso di valutazione istologica», si legge nel documento. Nina Moric ha recentemente raccontato che sta trascorrendo molto tempo a casa, proprio a causa del malessere che la sta affliggendo. A complicare il tutto, la lontananza da suo figlio Carlos, che per alcune incomprensioni ha deciso di andare a vivere con suo padre, tagliando quasi totalmente i rapporti con la mamma. 

La passione per l'arte

Dopo essere uscita dal mondo della televisione, Nina Moric ha deciso di dedicarsi a un'altra passione, l'arte. In un recente post sui social ha mostrato alcune delle sue creazioni. «Penso che tutto nella vita sia arte - ha detto la Moric -. Cosa fai, come ti vesti, il modo in cui ami qualcuno e come parli, il tuo sorriso e la tua personalità, in cosa credi e tutti i tuoi sogni, il modo in cui bevi un bicchiere di vino, come decori la tua casa, il cibo che prepari o semplicemente ordini perché non hai niente in frigo. La musica che ascolti, l'aspetto della tua scrittura e il modo in cui ti senti anche stanca e arrabbiata, anche le tue lacrime sono arte. Il profumo che indossi… La vita è arte. Noi siamo ARTE», le sue parole. Opere apprezzate anche dai suoi follower: «Bellissime», la risposta di un utente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA