Niccolò Bettarini chiede un milione
di danni per l'aggressione in disco

Niccolò Bettarini chiede
un milione di danni
per l'aggressione in disco
Niccolò Bettarini ha chiesto un milione di danni per l'aggressione subita il prino luglio fuori da una discoteca. La richiesta avanzata tramite il legale Alessandra Calabrò è di un milione di euro di risarcimento e 500mila euro di provvisionale immediatamente esecutiva nei confronti dei 4 imputati per tentato omicidio nel processo abbreviato sull'aggressione del 20enne figlio di Stefano Bettarini e Simona Ventura con calci, pugni e coltellate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Gennaio 2019, 15:14 - Ultimo aggiornamento: 09-01-2019 17:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO