Chanel Totti, la foto in riva al mare con Cristian Babalus: più innamorati che mai

La figlia di Ilary Blasi e Francesco Totti si trova in Puglia, più precisamente a Otranto, con il fidanzato

Chanel Totti, la foto in riva al mare con Cristian Babalus: più innamorati che mai
Chanel Totti, la foto in riva al mare con Cristian Babalus: più innamorati che mai
di Redazione web
3 Minuti di Lettura
Sabato 26 Agosto 2023, 15:08

Chanel Totti si sta godendo gli ultimi sprazzi di vacanze estive insieme al suo fidanzato Cristian Babalus. I due sono sempre più innamorati e se, prima che la loro storia venisse ufficializzata non pubblicavano molti contenuti insieme, ora non fanno altro che dedicarsi pensieri o postare foto di coppia.

Così, è successo anche questa mattina, sabato 26 agosto, quando la figlia di Ilary Blasi e Francesco Totti ha pubblicato uno scatto in riva al mare. 

Chanel Totti, vacanze d'amore con Cristian Babalus: la foto romantica infiamma i fan

Chanel Totti e Cristian Babalus, la dedica d'amore stesi sul divano: «Inspiegabile»

La storia Instagram di Chanel Totti

Chanel Totti ha pubblicato una storia Instagram in compagnia del suo fidanzato Cristian Babalus. I due sono sdraiati su morbidi materassini in riva al mare e si godono il panorama. La figlia di Ilary e Francesco si trova in Puglia, più precisamente a Otranto e con lei, ovviamente, c'è anche il tiktoker.

I due sono ormai inseparabili e hanno trascorso insieme praticamente tutte le vacanze estive: Chanel ha documentato tutto sul proprio profilo Instagram.

La coppia è affiatatissima e, a suon di dediche del tipo: «Amore inspiegabile» o «Ti amo» a corredo delle fotografie, la loro relazione procede a gonfie vele. 

I commenti dei fan 

Alla storia d'amore tra Chanel Totti e Cristian Babalus si sono affezionati anche gli utenti social che, infatti, commentano sempre numerosissimi le foto postate dai due. Qualcuno scrive: «Si vede che siete tanto innamorati», «Siete bellissimi, vi auguro tanta felicità» oppure «Davvero una coppia bene assortita». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA