Fiocco rosa in casa Morricone: è nata Vittoria sulle celebri note del nonno Ennio

Fiocco rosa in casa Morricone: è nata Vittoria sulle celebri note del nonno Ennio
Fiocco rosa in casa Morricone: è nata Vittoria sulle celebri note del nonno Ennio
3 Minuti di Lettura
Sabato 26 Marzo 2022, 11:58 - Ultimo aggiornamento: 12:03

C’era una volta in America e Giù la testa sono state la colonna sonora dell’arrivo della nipotina: una scelta d’amore di papà Andrea e mamma Giorgia per accompagnare il momento più bello e più importante di una nuova vita….la nascita.

Per un neonato e per la mamma il parto è un momento unico e che segna la vita è l’esistenza di tutti e due. E per una nascita speciale e’ bello avere una colonna musicale speciale: canzoni e note che ci accompagnano nella vita e che diventano l’accompagnamento del giorno speciale. Così e’ stato per Vittoria e così e’ per gli altri neonati che nascono nella Casa di Cura Santa Famiglia di Roma.

Una novità sperimentata con successo da tempo e scelta da tanti genitori come Papà Andrea Morricone e mamma Giorgia Scarfone che hanno annunciato la nascita di Vittoria avvenuta lo scorso 3 marzo proprio nella clinica romana. Soddisfazione e felicità non solo della coppia ma anche del coordinatore, il ginecologo dottor Vincenzo Monaco, e di tutta la sua equipe, che aveva assistito esattamente un anno fa la nascita del piccolo Ludovico.

Vittoria è venuta la mondo sulle note del nonno Ennio: un incontro che, grazie alla musica, ha un seme di eternità e della grandezza dell’eredità che ci ha lasciato il grande compositore.

Ascoltare musica in gravidanza è una pratica sempre più diffusa, che apporta ampi benefici per la futura mamma, ma anche per il nascituro. Ancora di più durante il parto, diventa un alleato che «serve a favorire la distensione e la calma, così da permettere alla donna di gestire meglio il dolore, diminuendo il panico e riducendo la richiesta di analgesici e antidolorifici».

E’ riconosciuto che la musica è utile al momento del parto per il suo effetto “analgesico”: durante l’ascolto, viene stimolata la produzione di endorfine, sostanze naturali del cervello, che sono in grado di attenuare il dolore psicofisico del travaglio.


La musica, inoltre, scelta con accuratezza può rinforzare i ritmi respiratori: l’ascolto di una melodia gradita induce uno stato generale di rilassamento, che aiuta la donna a spostare l’attenzione su una cosa diversa dal travaglio coordinando al meglio la propria respirazione.
Infatti, la musica possiede un forte potere evocativo che aiuta a visualizzare immagini piacevoli e conduce a una migliore tranquillità psicofisica, permettendo di ritrovare equilibrio e concentrazione che limitano il dolore delle contrazioni.

Trepidazione, emozioni e una melodia accompagnano l’arrivo di Vittoria: questa la scelta fatta da mamma Giorgia e papà Andrea. Andrea Morricone è il figlio che ha seguito le orme di Ennio: è un noto compositore e direttore d’orchestra. Terzo di quattro figli, giovanissimo ha collaborato per la prima volta con il padre creando alcune fra le più celebri musiche del film Nuovo Cinema Paradiso. Ecco le parole con cui lo ricorda:

© RIPRODUZIONE RISERVATA