Michele Morrone, la verità sul tatuaggio AMS: «Alla gente piace parlare...»

Domenica 22 Maggio 2022
L'attore di 365 smentisce i rumors sul presunto legame fra il tattoo e la collega Anna-Maria Sieklucka

Da fiction a reality. Se in molti hanno pensato che Michele Morrone si fosse tatuato AMS in segno di amore per la bellissima Anna-Maria Sieklucka, attrice co-protagonista del film "365 giorni", con cui si vocifera esserci una storia d'amore in corso. Ma così non è. E a svelare l'arcano è stato lo stessso attore che su Instagram ha spiegato il vero significato delle iniziali che si è tutato sul polso.

 

 

 

 

«Non ho mai spiegato nella mia vita il significato di AMS» scrive tramite Instagram. «Ma so che alla gente piace creare storie che sfortunatamente non sono vere. AMS è il tatuaggio che ho impresso sulla mia pelle dedicato alle mie sorelle Angela, Margherita, Stefania. Non c’è bisogno di creare storie», ha concluso. 

 

Poco prima l’attore aveva pubblicato una foto in compagnia della ballerina Elena D’Amario, con la quale ha avuto una storia d’amore. Ritorno di fiamma, o semplice amicizia per depistare il gossip? Tra i suoi post è comparso uno scatto con la frase: «I’m alone». La vita sentimentale di Michel Morrone continua ad essere un mistero. Non sembrerebbero esserci indizi concreti per sostenere che l’attore abbia una relazione con la collega polacca Sieklucka, con la quale ha girato scene hot per il film Netflix.

© RIPRODUZIONE RISERVATA