Michele Morrone nudo sul set, la foto rubata fa il giro del web. Lo sfogo dell'attore: «Invasa la mia privacy»

Domenica 27 Giugno 2021 di Danilo Barbagallo
Michele Morrone nudo sul set, la foto rubata fa il giro del web. Lo sfogo dell'attore: «Invasa la mia privacy»

Le foto di Michele Morrone nudo escono dal set, diventano pubbliche e lui si infuria sul social. Da qualche giorno circolano in rete degli scatti rubati dal set del film Netflix “365 giorni” parte due in cui Michele Morrone compare senza veli e l’attore ha detto la sua attraverso la pagina Instagram. Durante la lavorazione uno scatto in cui appare nudo è stato diffuso su internet, diventando in poco tempo virale.

LEGGI ANCHE

Claudio Amendola attacca i No vax: «Chi si rifiuta di fare il vaccino è ignorante»

LEGGI ANCHE

Giusy Ferreri: «A 15 anni in discoteca mi diedero la droga dello stupro, sono stata subito male per fortuna»

 

Morrone nudo, il post su Instagram

Morrone ha allora voluto dire al sua attraversale le stories di Instagram: «Come attore la tua vita diventa pubblica tuttavia, come essere umano, desidero la mia riservatezza, e sono un grande fan della riservatezza. Non va affatto bene invadere la privacy di qualcuno ed è totalmente irrispettoso» «Quello che è successo è una grandissima offesa per me. Voglio davvero ringraziare tutta la mia famiglia online per aver protestato contro tutte le mie foto private che sono trapelate mentre ero impegnato sul set a livello professionale. Quello che è successo rappresenta una grande offesa. Ragazzi, apprezzo tutto quello che avete fatto... Come sempre. Grazie... Vi amo!!». 

Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 17:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA