Meghan Markle, sandali e cappello di paglia per l'incontro con Gloria Steinem nella nuova casa

Giovedì 27 Agosto 2020 di Costanza Ignazzi
Meghan Markle, sandali e cappello di paglia per l'incontro con Gloria Steinem nella nuova casa

Cappello di paglia, abiti comodi ed espressione radiosa: una Meghan Markle come non l'avevamo mai vista (di certo non nelle ingessate occasioni di corte) è ricomparsa mentre fa una chiacchierata con Gloria Steinem direttamente dal cortile della nuova casa dove lei e il principe Harry si sono trasferiti a Montecito, California. 

LEGGI ANCHE:
​Orlando Bloom e Katy Perry sono diventati genitori: è nata Daisy Dove

Johnny Depp all'assalto della coda alla vaccinara: le foto nel ristorante romano

Meghan Markle, il video filmato dal principe Harry

E dietro la videocamera c'è proprio lui, Harry, a riprendere le due donne che parlano di femminismo in un video diffuso dall'organizzazione Makers Women: l'icona del tempo che fu insieme alla candidata di quello attuale. «Sei emozionato?», gli chiede Meghan davanti all'obiettivo, mentre spuntano anche i cani della coppia, Guy e Pula. È un look inedito quello scelto per l'incontro: semplice t-shirt bianca, pantaloni ampi firmati Anine Bing, sandali senza l'ombra del tacco e, soprattutto cappello di paglia. Sono lontani, insomma, i tempi dei tubini extra-firmati degli eventi ufficiali, per i quali la moglie di Harry era stata giudicata un po' troppo spendacciona: ora Meghan è nel suo elemento, comoda e serena ("è bello vederti a casa", le dice Gloria Steinem). 
 

Con Steinem, la ex Duchessa del Sussex affronta le tematiche del voto in vista delle elezioni di novembre: «La gente dimentica quanto donne come te si sono battute per portarci dove siamo adesso», dice Meghan. «Se non voti, non esisti», le spiega la sua interlocutrice. A tale proposito, ovviamente Meghan ha solo parole d'amore per il suo Harry: «Nostro figlio sta crescendo con un bellissimo esempio, un padre che fa del femminismo una parte di ciò che è». Non sappiamo se la famiglia sia veramente in crisi come vorrebbero i tabloid, ma il quadretto familiare, per ora, è da invidiare. 
 

Ultimo aggiornamento: 14:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA