Nina Moric mostra i messaggi di Luigi Mario Favoloso: «Ho rischiato di ucciderti, potrei riprovarci»

Lunedì 27 Gennaio 2020 di Silvia Natella
Nina Moric mostra i messaggi di Luigi Mario Favoloso: «Ho rischiato di ucciderti, potrei ancora farlo»
Nina Moric ha detto basta. Sui social la prova che Luigi Mario Favoloso l'ha picchiata e potrebbe ancora farlo. Dopo la partecipazione del giovane imprenditore a Live non è la D'Urso, l'ex modella croata ha pubblicato su Instagram le foto degli ematomi e gli screenshot della chat privata con Favoloso. «Ho rischiato di ucciderti e potrei ancora riprovarci», si legge in uno dei messaggi. «Sì, voleva proteggermi da me stessa», è la didascalia che accompagna il post. 

LEGGI ANCHE: Live non è la D'Urso, Luigi Favoloso choc: «Nina Moric mi vuole distruggere. Con mia madre non parlo più»


Da Barbara D'Urso, infatti, Favoloso aveva dichiarato che era fuggito per proteggere Nina da se stessa. Il 29 dicembre scorso l'ex gieffino ha fatto perdere le sue tracce. A quel punto la madre ha sporto denuncia di scomparsa parlando in molti salotti televisivi. Pochi giorni dopo ha ritirato la denuncia, mentre Nina Moric ha accusato l'ex di essere stato violento con lei e il figlio Carlos. Luigi Mario Favoloso aveva lasciato volontariamente l'Italia e cambiato telefono. 


«Nina - ha spiegato in tv Favoloso -  dice che la picchiavo... È vero che mi sono tagliato una mano, rotto una costola, mi sono fatto del male per proteggere Nina, per proteggerla da se stessa. Io tante volte ho dovuto bloccarla... La sera che hanno portato via Carlos, Nina ha litigato con la mamma, la foto con quei lividi glieli ha fati la mamma. È una foto di quattro anni fa, lei mi vuole distruggere, è un modo per continuare una relazione malata. Io sono andato via perché volevo essere libero, ma sono tornato perchè Nina mi ha denunciato. Lo sta facendo per continuare una relazione malata. Io non ho mai dato un calcio, un pugno, uno schiaffo a Nina, ho solo arginato una situazione pericolosa per lei».


Nina Moric ha smentito queste parole pubblicando la chat privata. «Hai ragione - si legge negli screenshot - ti chiedo scusa. Quei messaggi (su un presunto tradimento della donna) mi hanno fatto perdere la testa, non trovo più me stessa, non trovo la luce. Ho rischiato di ucciderti e forse potrei ancora provarci».

  Ultimo aggiornamento: 18:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA