Lady Diana, l'iconico abito da sposa per la prima volta in mostra a Kensington Palace

Sabato 5 Giugno 2021
Lady Diana, l'iconico abito da sposa per la prima volta in mostra a Kensington Palace

L'abito indossato dalla principessa Diana al suo matrimonio con il principe Carlo nel 1981 è stato esposto a Kensington Palace. L'abito da sposa più imitato dalle donne degli anni '80  è stato disegnato da David ed Elizabeth Emanuel e ha un corpetto aderente ricoperto da pannelli di antico pizzo Carrickmacross originariamente appartenente alla bisnonna del principe Carlo, la regina Mary. 

 

L'abito fa parte di una nuova mostra di moda chiamata "Royal Style in the Making" al palazzo ed è stato prestato dai figli di Diana, il principe William e Harry. Sarà la prima volta che l'abito sarà esposto a Kensington Palace in 25 anni. Oltre all'abito da sposa di Diana, la mostra comprende anche altri indumenti indossati dalla Principessa del Galles, oltre a oggetti appartenenti alla Regina e alla Regina Madre.

 

Gli articoli sono stati presi in prestito dagli archivi di alcuni stilisti della famiglia reale, tra cui David Emanuel, Norman Hartnell e David Sassoon. Tra alcuni degli indumenti ci sono pezzi incredibilmente rari, come un panno di lino usato nell'abito dell'incoronazione per la Regina Madre nel 1937. Saranno inoltre esposti alcuni dei bozzetti originali per capi di abbigliamento, campioni di tessuto e fotografie inedite della collezione di abiti da cerimonia reale.

 

Matthew Storey, curatore di Historic Royal Palaces, ha dichiarato: «Royal Style in the Making offre ai visitatori la possibilità di scoprire alcuni dei più grandi talenti del design britannico, il cui lavoro ha contribuito a plasmare l'identità visiva della famiglia reale nel ventesimo secolo».

 

I capi indossati dalle tre donne di corte saranno esposti nell'Orangerie di Kensington Palace. La mostra va da giovedì 3 giugno al 2 gennaio 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA