Ilary Blasi, la gaffe social da St. Moritz: il dettaglio che mostra troppo (e che in pochi hanno notato)

Partita per la nota località sciistica in Svizzera, ha fatto poca attenzione alle storie pubblicate su Instagram

Ilary Blasi, la gaffe social da St. Moritz: il dettaglio nelle storie Instagram che in pochi hanno notato
Ilary Blasi, la gaffe social da St. Moritz: il dettaglio nelle storie Instagram che in pochi hanno notato
di Redazione web
3 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Dicembre 2022, 10:41

Ilary Blasi protagonista di una gaffe social che in pochi hanno notato. Che cosa avrà combinato la ormai ex moglie di Francesco Totti? Partita alla volta di St Moritz, Ilary ha informato su Instagram i suoi followers dell'arrivo nella località sciistica mostrando scorci innevati, l'ingresso dell'hotel in cui passera il weekend, la sua favolosa camera con annessa veduta panoramica sulle montagne.

Chiara Nasti: «Il parto cesareo non era previsto e nemmeno la pelle in eccesso. Voglio un altro figlio»

Aurora Ramazzotti mostra (per la prima volta) la sua nuova casa: le foto prima e dopo

La gaffe social

 

Ilary, che può vantare su Instagram oltre due milioni di followers, è a tutti gli effetti un'influencer. E come tale, non è insolito che stringa accordi con dei partner commerciali in cambio di visibilità. Non c'è nulla di male e non è certo l'unica a farlo, tanto più che ogni post o storia sponsorizzata viene opportunamente segnalata ai followers. Ed è proprio qui che è scivolata la bionda conduttrice. Nella story in cui mostra la stanza che le farà da rifugio per i giorni in Svizzera, Ilary non manca di avvertire i suoi fan che si tratta di un #suppliedby (fornito da, dicitura ormai obbligatoria per legge per i contenuti sponsorizzati). Spesso questo tipo di contenuti vengono concordati con un social media manager o con il partner commerciale in questione, nel caso di Ilary l'ente del turismo svizzero, che fornisce indicazioni su cosa mostrare o cosa scrivere. 

Copia e incolla

 

A un occhio attento, non sfugge che nella story pubblicata da Ilary c'è un elemento di troppo, che plausibilmente tradisce un "copia e incolla" da un messaggio di indicazioni ricevuto per la pubblicazione: tra i tag (nessuno cliccabile) e gli hashtag, c'è scritto in maiuscolo un "GEOTAG St. Moritz". Qui il partner le stava probabilmente indicando di taggare la località che la ospita, ma nella fretta a Ilary deve essere sfuggito.

La story sponsorizzata con l'errore

Brava Michelle

 

Chi ha fatto per bene i compiti, invece, è Michelle Hunziker. Anche lei a St. Moritz da mercoledì pomeriggio, ha mostrato nelle sue storie i panorami innevati della sua Svizzera senza dimenticare di taggare l'ente del turismo. La Hunziker è comprensibilmente stata scelta come rappresentate per il turismo italiano in Svizzera, e così si è ritrovata nella facoltosa località sciistica insieme all'amica Ilary, che non ha mancato di mostrare tra le sue storie. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA