Harry e Meghan, la docu-serie per Netflix è già un flop: «Un sonnifero umano»

Le accuse: «Non volevate essere sotto i riflettori ma state iniziando un reality show»

Lunedì 23 Maggio 2022
Harry e Meghan si preparano con la loro docu - serie Netflix, ma arrivano già i giudizi pesanti

Derisi dalla tv statunitense. I duchi di Sussex, Harry e Meghan, sono stati scherniti per la loro docu-serie su Netflix. La questione è stata discussa al Wendy Williams Show dove l'attore e comico, Michael Rapaport, non si è trattenuto nell'eprimersi: «Il principe Harry, Harry ballgame e Meghan Markle stanno facendo un reality show secondo Page Six. Hanno fatto entrare le telecamere nella loro casa per un progetto succoso, gli addetti ai lavori affermano che potrebbe trattarsi della loro rottura con la famiglia reale».

 

«Vi sento gemere e gemere, mi sento esattamente allo stesso modo. Questo spettacolo sarà un sonnifero umano. Avete bisogno di una vita. Avete bisogno di una vita. Avete lasciato la famiglia reale per fare un reality show».

E ancora, l'attore non si risparmia su Meghan: «Ha preso il suo cognome. Sta guidando la nave. Semplicemente non lo capisco, stavano facendo filantropia e ora stanno facendo un reality show. Si dice che potrebbero avviare una società di CBD. Qual è il problema, ragazzi, che state facendo? Riciclate denaro?».

E conclude con una domanda pungente: «Ragazzi avete detto che non volevate attenzioni, non volevate essere sotto i riflettori ma state iniziando un reality show».

© RIPRODUZIONE RISERVATA