Giorgio Mastrota lontano dalla tv:
«Sto bene così, mi bastano le televendite»

Giorgio Mastrota lontano
dalla tv: «Sto bene così
mi bastano le televendite»
Giorgio Mastrota, ormai da qualche anno, si è allontanato in modo quasi definitivo dalla televisione italiana. Ormai è possibile vedere il popolare conduttore solo nel ruolo di se stesso (anche se in versione malvagia e massonica) nella divertente serie Romolo + Giuly, su Fox, e in alcune televendite. Gli impegni professionali di Mastrota sono ormai ridotti al minimo, ma per lui non sembra essere un problema.




Ospite di Eleonora Daniele a Storie Italiane, Giorgio Mastrota ha raccontato la sua nuova vita: «Vivo a Bormio e preferisco dedicarmi alla famiglia, non al lavoro. Tornare alla conduzione di un programma, dopo tanto tempo, potrebbe non essere una buona idea, in primis perché non è sicuro che possa rendermi davvero felice. All'inizio della mia carriera non sono stato un compagno, un marito e un padre molto presente, proprio perché gli impegni erano tantissimi. Ora voglio recuperare». 

Giorgio Mastrota, poi, ha aggiunto: «Se mi dicessero di condurre un programma televisivo in diretta, io direi di sì, ma poi penserei: "E mò che faccio?". Non potrei rifiutare una proposta, ma so che avrei qualche difficoltà. Quindi sono felice così, mi bastano le televendite». Quando si parla della famiglia, Giorgio Mastrota si commuove vedendo alcune foto di sua madre, morta di recente. E di lei racconta: «Se n'è andata serenamente, dopo aver vissuto una vita lunga e felice, con quattro figli e undici nipoti».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Ottobre 2019, 18:21 - Ultimo aggiornamento: 09-10-2019 18:25

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO