Gf Vip, lo strazio di Wilma Goich: «Il mio ex marito mi ha lasciata da sola quando è morta mia figlia»

Wilma Goich e il racconto straziante della morte della figlia, quando il suo ex marito l'ha lasciata da sola
Wilma Goich e il racconto straziante della morte della figlia, quando il suo ex marito l'ha lasciata da sola
3 Minuti di Lettura
Venerdì 4 Novembre 2022, 16:49

Piovono ricordi al Gf Vip. Wilma Goich si è abbadonata ai pensieri, parlando del suo passato e del suo rapporto con l’ex marito Edoardo Vianello, fino alla tragica morte della figlia Susanna. «Sono passati due anni e mezzo - racconta la gieffina - da quando non c’è più mia figlia. Lui (Edoardo Vianello, ndr) ha trovato la clinica per farla ricoverare, ma non è mai venuto. Perché Frida (la nuova moglie, ndr) diceva che lui avrebbe preso il Covid» confessa visibilmente emozionata e aggiunge: «Io non posso chiamarti alle 3:00 di notte e dire ‘Susanna non c’è più’ perché tu dovevi essere lì e io questo non lo dimenticherò mai. Ho dovuto dirgli che Susanna non c’era più lì, da sola».

La concorrente del Gf Vip dà in parte la colpa alla nuova compagna del cantante: «Lui non si è mosso da casa, ma doveva essere lei a dire ‘vai io ti accompagno e ti aspetto di sotto’. Questa è una moglie, una donna che capisce. Lui doveva dire non me ne frega un cavolo e vado fa mia figlia. Rimane sempre suo padre anche se non si è comportato nella maniera giusta». 

Il racconto toccante

Alfonso Signorini ha chiesto più dettagli a Wilma che si è aperta ancora di più: «Sono contenta di aver parlato, ma non mi sono ancora tolta un peso del tutto. Mi manca un perché. Con Edoardo non ci siamo mai confrontati e non ci siamo mai detti in faccia ‘perché è successo a noi’. Credo che abbiamo bisogno di farlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA