Monte e Giulia Salemi: «Prima notte
fuori dalla Casa siamo stati insieme»

Monte e Giulia Salemi:
«Prima notte fuori dalla Casa
siamo stati insieme»
«Speravo di vincere, sarebbe stata la conclusione di un percorso»Francesco Monte ospite oggi insieme a Giulia Salemi nella puntata Verissimo dopo il Grande Fratello Vip che li ha visti arrivare in finale prima di essere entrambi eliminati sul più bello. Proprio del rapporto con Giulia Salemi ha parlato a Silvia Toffanin. «Con Giulia non è più un’amicizia. Ora siamo in cammino. Bisogna vedere che incastro prenderà la nostra vita fuori dalla casa», le sue parole. 



Nel confronto con Silvia Toffanin il concorrente del GfVip ha aperto il suo cuore, affrontando anche l'amicizia con il vincitore Walter Nudo. «In casa si crea una sorta di ambiente un po' particolare. Quelle conversazioni con Walter...». Poi sulla mamma: «Ho sempre difficoltà a parlare di lei, credo sia orgogliosa di me».

«Il tempo sta cicatrizzando la ferita di Cecilia Rodriguez», ha detto Monte parlando della fine della sua relazione con la sorellina di Belen. «La prima notte appena usciti dalla Casa siamo stati insieme, siamo stati insieme per 36 ore di fila, c'è stato un confronto. Avevamo tante cose da dirci, sono una sognatrice e spero che questo treno non si fermi», ha rivelato Giulia Salemi. «Ci compensiamo, lei porta in me la parte esuberante che non ho e io quella seriosa e pensierosa», dice Monte a Silvia Toffanin.

«Mio papà è molto fiero di me, è orgoglioso. Anche dentro la Casa ho manifestato la preoccupazione di poter deludere i miei genitori. Mio papà mi ha detto che è al mio fianco, che mi sostiene. Ha visto una Giulia diversa che ha imparato a camminare con le sue gambe, che è entrata bambina ed è uscita donna. Ho ritrovato un rapporto stupendo con lui». Ha detto Giulia Salemi parlando del rapporto con i genitori. «Al Festival di Venezia ho commesso una leggerezza, ho messo quel vestito e tutti a casa mi hanno sgridata». «Io non ho mai smesso di parlare con mia madre, non l'ho mai rinnegato - ha aggiunto - Ciò che ha fatto è stato in buona fede, non si è resa conto di avermi penalizzato ma non posso prendermela con lei perché le voglio e le vorrò sempre bene. Ora però è giunto il momento che prenda in mano la mia vita e le ho chiesto di rispettare la mia indipendenza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Dicembre 2018, 16:15 - Ultimo aggiornamento: 15-12-2018 17:02

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO