Francesca Michielin: «Anche questo mese ho speso 15 euro di assorbenti, avere il ciclo è un lusso?»

La cantante dice la sua sul tema della Tampon Tax e scatena una polemica social

Martedì 9 Novembre 2021
Francesca Michielin: «Anche questo mese ho speso 15 euro di assorbenti, avere il ciclo è un lusso?»

Francesca Michielin si sfoga sui social e critica l'elevato prezzo degli assorbenti in Italia. «E anche oggi, come ogni mese - scrive la cantante su Twitter - ho speso i miei 15 euro di assorbenti (3 pacchi di media mi servono). Del resto, avere il ciclo è un lusso, è uno sfizio, come voler bere spumante, andare in vacanza, comprarsi le sigarette o un nuovo smartphone, no?». Il tweet ha scatenato una serie di commenti da parte di utenti che non condividono la lamentela della Michielin: da chi la invita a comprare assorbenti «più economici», fino a chi le consiglia di usare «coppette mestruali».

LEGGI ANCHE:

Riccardo Pozzoli diventa papà, nato il figlio con Gabrielle Caunesil: «È stato difficile ma ce l'abbiamo fatta»

 

Lo sfogo di Francesca Michielin sul costo degli assorbenti

La cantante ha risposto: «Non ho parole. Anziché aprire un dibattito sulla tassazione sugli assorbenti, sul fatto che non sono un lusso, mi devo ritrovare a leggere consigli su quali assorbenti usare. Non scelgo io che flusso avere, ognunə deve sentirsi a proprio agio, beccarmi la paternale anche no». E a chi le fa presente che il governo Draghi ha da poco tagliato la tassazione sugli assorbenti dal 22 al 10%, Francesca Michielin risponde: «No, non sono rimasta indietro. Non vogliamo il contentino, vogliamo che la tassazione scenda ancora o che gli assorbenti siano gratuiti come accade in altri Paesi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA