Fedez, discesa in campo? Possibile candidatura alle elezioni: «Acquistato il dominio sul web»

Fa già discutere sui social la notizia sulla possibile discesa in politica del marito di Chiara Ferragni

Fedez scende in politica? Possibile candidatura nel 2023: «Acquistato il dominio sul web»
Fedez scende in politica? Possibile candidatura nel 2023: «Acquistato il dominio sul web»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 10 Novembre 2021, 17:42

Colpo di scena da parte di Fedez:  il marito di Chiara Ferragni ha acquistato un dominio che lascerebbe presagire una "discesa in campo". Il cantante ha sempre escluso una sua candidatura o un impegno diretto in politica pur impegnandosi in tematiche e cause molto importanti, ma potrebbe aver cambiato idea in vista delle elezioni del 2023. 

Fedez, la discesa in campo?

Secondo quanto riporta Tommaso Labate in un articolo sul Corriere della Sera «questa mattina, 10 novembre 2021, il rapper Fedez ha registrato sul web un dominio che lascia presagire una discesa vera e propria nel campo della politica, che il marito di Chiara Ferragni da qualche tempo bazzica abitualmente».

Fedez, il dominio

La società Zdf Srl, che fa capo a Fedez, ha registato un dominio sul web che sembra annunciare una partecipazione del rapper alle prossime elezioni politiche (che si dovrebbero tenere nel 2023). A confermarlo all'Adnkronos uno degli It manager della Zdf: «Dalla società Zdf mi è arrivata via mail una richiesta di attivare questo dominio in data odierna», ha spiegato il responsabile dell'area informatica della società raggiunto telefonicamente. Il dominio registrato e attualmente inattivo è: Fedezelezioni2023.it.

Fedez, le sue battaglie

Potrebbe, tuttavia, trattarsi di una provocazione o di una trovata pubblicitaria. Intanto, si annoverano le numerose battaglie portate avanti: dagli attacchi a Matteo Salvini alla crociata sul Ddl Zan e agli attacchi alla Chiesa. La decisione fa già discutere sui social. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA