Coronavirus, Francesco Facchinetti furioso con gli influencer: «Non hanno nulla in testa. Prenderò provvedimenti»

Lunedì 9 Marzo 2020
Coronavirus, Francesco Facchinetti furioso con gli influencer: «Non hanno nulla in testa. Prenderò provvedimenti»

Francesco Facchinetti, come molto altri personaggi dello spettacolo, è particolarmente attento al Coronavirus, diffondendo dati e consigli e anche rimproverando, se necessario, influencer e blogger, ovvero alcuni dei suoi “pupilli” nati sulla rete.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, Chiara Ferragni e Fedez donano 100.000 euro per la creazione di posti letto in terapia intensiva al San Raffaele e lanciano la raccolta fondi

Sylvie Lubamba a Domenica Live: «Il fidanzato di Antonella Elia sta con lei solo per visibilità. E mi ha menata»

Francesco infatti, che già all’i inizio del diffondersi del virus si era prodigato per difendere un signore cinese dall’aggressione di due ragazzi, stavolta se l’è preso con gli influencer che avrebbero sottovalutato le ordinanze del governo.

Sulla rete infatti è pieno di video di ragazzi in giro per la città, nonostante le norme impongano meno contatti sociali. Facchinetti promette dei provvedimenti: “Chiedo scusa – ha scritto sul social - per avere reso celebri blogger, influencer che, non avendo nulla nella testa, dicono cose sui social tipo “Ma io me ne vado in giro, tutto questo è esagerato”… Purtroppo queste persone hanno milioni di followers e la colpa è mia. Prenderò provvedimenti #iostoacasa”..."

 

Ultimo aggiornamento: 17:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA